posizione ideale da seduti alla scrivania
posizione ideale da seduti alla scrivania

Lavorare in piedi alla scrivania significa alternare lo stare in piedi con lo stare seduti in posizione corretta, in questo articolo vedremo come sederci correttamente.

Secondo la Harvard Medical School, le implicazioni di una cattiva postura sono molto serie. In particolare, la scorretta posizione alla scrivania puo’ causare:

  • Muscoli sempre meno flessibili che riducono la gamma potenziale di movimenti. Ad esempio, i muscoli dell’anca, se ristretti per colpa di una cattiva postura possono spingere il busto in avanti modificando completamente la tua postura naturale.
  • Quando invece sono i muscoli del torace ad accorciarsi, l’effetto e’ di vedere e proprie spalle andare sempre piu’ in avanti.

La forza muscolare impatta sull’equilibrio in molti modi ed Harvard, spiega quali sono le caratteristiche di una corretta postura da seduti alla scrivania:

-Mento parallelo al pavimento
-Spalle parallele al pavimento (ruotare le spalle idietro)
-Spina dorsale neutrale
-Braccia lungo i fianchi con i gomiti dritti
-Ginocchia, anche e punta dritto
-Peso del corpo distribuito uniformemente su entrambi i piedi.

Ecco un’immagine che ci aiuta a vedere come migliorare la nostra postura quando si sta seduti:

posizione ideale da seduti alla scrivania
posizione ideale da seduti alla scrivania

 

Ecco invece quali sono le caratteristiche della sedia da ufficio che consente di tenere la postura corretta:

la sedia da ufficio ergonomica

Condividi l'articolo se lo ritieni utile

LEAVE A REPLY