Anche il New York Post è impegnato per diffondere maggiore consapevolezza sulla necessità di maggiore movimento sul posto di lavoro.

In questo articolo vediamo 4 esercizi da fare per stare meglio in ufficio consigliati anche da NYP.

 

618_348_standing-instead-of-sitting-the-health-breakthroughs-of-2015

 1 Alzati piu’ spesso e siedi meglio

Oramai è provato da numerosi studi che quello che è importante è non stare troppo fermi nella stessa posizione e fare attenzione alle posture scorrette.
Esther Gokhale, considerata la guru della postura nella Silicon Valley, raccomanda di variare la posizione in piedi-seduti almeno ogni 20 minuti, per evitare il sovraccarico a giunture ed ossa.

Quando poi si è seduti è essenziale che la sedia sia ergonomica ad esempio come lo sgabello Tomasucci Berger.

61JEyEJjMxL._SL1000_

2 Cammina almeno 5 minuti ogni 30 minuti
Muoversi ogni 30 minuti e passeggiare aiuta la circolazione, con tutti i benefici: ci si rilassa, aumenta la concentrazione, si scaricano le parti dove viene di solito scaricato il peso corporeo (spalle, collo, ginocchia, schiena).

3 Riposa gli occhi
Chi sta spesso davanti al pc dovrebbe fare questo semplice esercizio: staccare gli occhi dallo schermo e guardare un punto lontano per una decina di secondi. Questo aiuta gli occhi ad essere più elastici.

4 Fai un pò di stretching, (spalle, braccia e gambe)
In queste due foto vediamo 2 semplici esercizi, che se fatti con una certa frequenza, aiutano a rilassare il corpo, soprattutto la schiena ed il collo.

Stretching spalle e braccia:

Young woman stretching at desk, rear view

Stretching gambe e schiena:

Leg-Stretch1

Condividi l'articolo se lo ritieni utile

LEAVE A REPLY